Pagine

giovedì 3 marzo 2011

DOUBLE FRENCH MANICURE


La French manicure è una tecnica per la cura delle unghie che mette in evidenza il contrasto tra la parte principale delle unghie e la punta. Adatta sia per le situazioni casual che eleganti.
La classica prevede di dipingere le unghie in maniera molto naturale..prediligendo colori nudi che vanno dal bianco, panna e rosa. Ha lo scopo di fornire alle mani un aspetto raffinato, curato e sensuale.
Naturalmente anche la manicure segue mode e tendenze per adattarsi ai gusti di ogni donna.
Quindi diventa REVERSE FRENCH
o DOBLE FRENCH...



In ogni caso, la fantasia è la parola d'ordine così come la combinazione dei colori.
Trovo sia un buon metodo per sistemare uno smalto sbeccato o rovinato...ci si passa su un altro colore e il gioco è fatto.
Immaginate di andare di fretta e di non voler rinunciare allo smalto, così eviterete di fare la manicure per intero ottenendo un risultato originale e ad effetto.

E' semplice da realizzare...si parte dalla scelta di tre colori.

si stende il primo colore ( il più chiaro nel mio caso) su tutta la superficie dell'unghia. Si lascia asciugare.


Poi aiutandovi con una striscia adesiva ( di quelle adatte alla french) o come nel mio caso con un foglietto di carta da applicare come linea giuda.



passate al secondo colore ( nel mio caso il nero)
se avete mano ferma potete anche fare a meno di carta o striscette-io solitamente faccio così-ma capisco che ci vuole molta pazienza!





Otterrete questo risultato. se lasciato così avrete ottenuto una reverse french manicure( naturalmente qui la linea nera è più larga, dovendo ospitare un terzo colore)




quindi lasciate asciugare bene per evitare pasticci e aiutandovi come detto sopra o armandovi di mano frema passate il terzo colore ( nel mio caso un rosa bello intenso).



Ottenendo questo risultato finale!



Che ne pensate?









Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...