Pagine

sabato 16 luglio 2011

ONDA SU ONDA...SUMMER HAIRSTYLE

Alzi la mano chi con questo caldo riesce a dedicare del tempo alla messa in piega, chiusa in bagno in compagnia di quello strumento di tortura chiamato phon?
Io no!
Odio dedicare ore a piegare, piastrare, stressare la mia povera chioma. E se in inverno è impossibile non farlo, pena un torcicollo lampo con febbre annessa e mal di testa; in estate è tempo di appendere al chiodo spazzola e phon e lasciare tutto al caso e alla benefica azione della brezza marina.
Adoro i miei capelli quando reduci da una giornata di mare prendono quella forma così naturale e selvaggia che mi rende tanto facile l'acconciatura evitandomi lunghi skleri allo specchio!
L'isteria da messa in piega perfetta ci dà tregua per 3 mesi all'anno e non possiamo non  ringraziare per questo effetto naturale che ci salva in calcio d'angolo, quando il caldo ci sfianca e non abbiamo voglia di  impazzire mettendo a posto quel capello traditore che sembra non voler cedere alla forza di gravità.
Le stars la sanno lunga anche su questo e se poi c'è da risparmiar tempo,( loro che van sempre di fretta!) si lasciano tentare dall' effetto mosso, ondulato, finto spettinato, che dà subito un'aria  da vacanza.
C'è chi ama lasciare la chioma al limite con lo spettinato spinto, quell'effetto un pò "leonessa" e via.. 
un tocco di schiuma volumizzante sui capelli umidi, vento quanto basta e spettinata veloce con le dita a testa in giù.
C'è chi sta tra il " mi spettino, ma con ordine" e passa una mano di ferro qua e là per creare onde morbide ma veloci.
Chi non ha il tempo di andare dal parrucchiere per il ritocco e lancia la nuova moda della "ricrescita a vista" con cotonatura spettinata annessa.



C'è chi intreccia i capelli al mattino per avere una chioma mossa la sera. 


 Sono tanti i modi per ottenere una pettinatura spettinata ma d'effetto, basta scegliere quello che più ci piace.




In estate anche io mi lascio travolgere dall'effetto ondulato ed è la mia unica ancora di salvezza per avere i capelli sempre a posto anche con 40 gradi. Come Blak Lively adoro intrecciare qualche ciocca ribelle e dare personalità al mio look.

Ricordate che per ottenere una "perfetta chioma non perfetta" sarebbe l'ideale lavorare i capelli non troppo puliti, per questo voglio condividere con voi il mio segreto: lavo i capelli il giorno prima di andare al mare, in spiaggia prima di tornare a casa li sciacquo con acqua dolce e li intreccio lasciandoli aciugare al sole. Una volta tornata a casa li sciolgo e li sistemo come più mi piace. Il risultato sono onde morbide e naturali.
In estate abbiamo voglia di divertirci, riempire al massimo le nostre giornate, quindi non vi sembra uno spreco passarle a mettere in piaga i vostri capelli?
Quali sono i vostri segreti per una sana e bella chioma estiva?

3 commenti:

galatina13 ha detto...

articolo bellissimo e grazie del consiglio!!!! e' una tortura davvero avere i capelli in ordine con questo caldo!!!!

VALERIANAaaa ha detto...

per evitare l effetto crespo e secco cosa mi consigli?


VALERIANAaaa

missloretta ha detto...

per l'effetto crespo puoi fare un impacco di olio di mandorle dolci ..tenerlo in posa i 20 minuti e poi procedere al lavaggio normale..oppure prima di andare al mare puoi applicare un pò di balsamo per capelli sulle lunghezze e legarli, in questo modo la salsedine e il sole non li seccheranno..poi naturalmente li risciacqui con acqua dolce una volta tornata a casa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...