Pagine

giovedì 14 aprile 2016

6 Tinderman?

Carissimi! 
Eccomi in ginocchio, sui carboni ardenti, a chiedervi pietà e perdono per questa lunghissima assenza.
Ho notato che, nel frattempo, qualcuno si è defilato/defollowato credendo che fossi andata via per sempre. 
Ho qualche vago sospetto che si tratti di un qualche esemplare di sesso maschile. 
Eccola là, direte voi, non fa in tempo a tornare che già spara a zero su quei poveri spermatozoi con l'handicap del genere maschile. 
Eh si. Che vi posso dire, qui mai una gioia maschia che mi faccia ricredere su questi luoghi comuni chiamati uomini.
Che poi, le perverse pazze siamo noi. 
Si, ma si! Siamo noi le materialiste, quelle senza scrupoli, le dominatrici, le oramai aride e senza sentimento. Così dicono.
Chi? 
Gli uomini ovviamente. 
No. Non sono impazzita. Ho solo scaricato Tinder.
Vai con le reazioni:
-Risate e applausi
-Risate e/o applausi
-Applausi
-Defollow

Non starò qui a giustificarvi questa cosa, nascondendomi dietro un'ipocrita "Ce l'hanno tutti." 
E nemmeno dietro un "Ero curiosa di...".
Macchè! L'ho fatto intenzionalmente, con la voglia di attraccare. 
Il problema è che, anche sul virtuale, l'uomo non si smentisce mai.
Potevo non condividere con voi questi non rari esemplari?
Di seguito ecco a voi i Tindermen divisi per tipologie:


Tipo 1. 
Il disinteressato
Quello che: "Ciao baby, non mi interessa chi sei, cosa fai, ma se me la dai, poi, amici come prima."

Tipo 2.
L'introverso
Quello che ti manda un timido "ciao..." aspettando che sia tu a fare tutto il resto, anche a scrivere per lui.

Tipo 3.
Il sospettoso
Quello che, prima di iniziare una qualunque conversazione, "Inviami la tua mappa cromosomica, perchè se sei un trevestito poi mi incazzo!" 
O ma ti pare io somigli ad un travestito?

Tipo 4.
Il fotogenico
Quello che in foto Carlo Cracco, di presenza Carletto il principe dei mostri.

Tipo 5.
L'uomo invisibile
Quello che: chattiamo h24, ma "Non ho tempo per un caffè."

Tipo 6.
Il romantico bipolare
Quello che :"Tinder? Che cosa squallida! Io voglio innamorarmi tra gli scaffali di un supermercato. 
Una fidanzata? No, io solo scopa amiche."

Non lo so. Ditemi voi. 
Troviamo il gap che si cela dietro questi misteriosi ominidi.

Il virtuale ha definitivamente demolito quel barlume di speranza che riponevamo tutte nel prosieguo della specie? 
Hanno fatto tutto da soli gli uomini? 
Siamo state loro complici castrandone gli istinti primordiali?
L'eccesso di testosterone assunto per via orale ha gonfiato anche i cervelli?
O è tutta colpa di quell'infima maiunagioia che ci perseguita?
Ai posteri (se mai ci saranno) l'ardua sentenza.
Ciao cuori!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...