Pagine

giovedì 28 luglio 2011

MOMENTI DI DEBOLEZZA!

Salve care,
ci sono giorni che sembrano non finire mai.
Giorni in cui non vorresti esserti mai alzata dal letto.
Giorni in cui tutto sembra andare storto. Lo stress sembra averla vinta su tutto e nulla riesce a strapparti un sorriso, perchè sei troppo incacchiata con il tuo lavoro, con il tuo ragazzo, con il mondo intero.
Per fortuna che ci sono loro!
Ammettiamolo, beccare le celebrità nei loro momenti "privati" è qualcosa che ha del grottesco.
La nostra curiosità morbosa si spinge al di là del limite e, complice lo scatto di qualche paparazzo attento, le sorprende anche lì... in quel momento clou, in cui ci si abbandona ai piaceri......della tavola!
E come è buffo notare quanto poco perfetto e poco in tema con il red carpet è il loro trangugiare felici: bocche aperte e occhi infuocati...che ingordi!
Insomma un pò di bon ton, di delicatezza, di stile!!






















Ma no!
In fondo anche loro hanno diritto ai loro momenti di umanità.
Costretti e stretti quotidianamente ad essere, a non tradire le aspettative. Poveri comuni mortali!
Avete diritto al vostro momentio di libertà, godetevelo...purchè alla fine si ritorni alla compostezza iniziale e non ci si dimentichi di ritoccare il rossetto!


AH! ...se non ci foste voi in questi momenti a ricordarci che in fondo non siamo mica così diversi...Grazie stars..e Buon appetito!!!
P.S. il tutti i gusti qui sopra è della Carte D' Or ed è buonissimo!! naturalmente non l'ho mangiato tutto altrimenti non sarei stata qui a scrivervi...kiss kiss 

mercoledì 27 luglio 2011

SUNGLESSES PLEASE!


Quando penso al mare, al sole, alle vacanze o alle gite fuori porta, mi viene in mente sempre un accessorio a cui non potrei rinunciare:
GLI OCCHIALI DA SOLE!
Ci proteggono dal sole, dal vento, dalla vista degli altri. Nascondono sguardi furtivi, occhiatacce malevole e occhiaie da panda. Ma alla loro utilità si aggiunge un pizzico di glamour che li rende unici e indispensabili per sfoggiare un look da diva anche quando dopo una serata al top ci svegliamo flop e ci sentiamo giù di corda.
Se poi un mito come Audrey ne faceva il suo feticcio


mascherando i suoi dolcissimi occhi da cerbiatta davanti alle vetrine scintillanti di tiffany all'alba di un nuovo giorno...
capiamo pure il perchè le celebrità sfoggino i modelli più vari ad ogni occasione..
Gli occhiali da sole sono diventati uno status simbol, e se gli occhi sono lo specchio dell'anima..a volte è meglio nasconderli e far parlare una bella montatura!
E ad ognuna la sua, in linea con la personalità, lo stile e, perchè no, l'umore!
Scegliere quella adatta al proprio viso non è semplice..non stanno bene tutte a tutti. Che impresa! Soprattutto quando non si è una star e non si hanno a disposizione carte di credito illimitate e la possibilità di cambiarle così come si cambiano le mutande!
Nessuna paura: basta conoscere il proprio viso, i propri gusti e avere buon senso!
Ad esempio, gli occhiali anni 50, stile pin up, sono molto belli così allungati verso l'alto, ma sono il top su un viso squadrato,triangolare e magari con la frangia corta.




Questi  famosissimi Ray-Ban dal taglio squadrato sono un must, piacciano a molti e stanno bene a tutti, ancor di più su un viso tondo, distolgono l'attenzione da nasi importanti ( vedi Lady Gaga pre- operazione) e danno un'aria easy ai capelli raccolti.


Il taglio oversize è molto fashion ed è in perfetto stile DIVA SUBITO! inoltre  su un mento lungo e zigomi alti riproporziona i tratti.




Le lenti possono variare in colori e sfumature, ma facciamo attenzione:
ogni colore, possiede delle caratteristiche ben precise: le lenti gialle, ad esempio, permettono una protezione dai raggi dannosi ed, in più, permettono una visione più nitida, ottime sono anche quelle grigie, marroni e verdi. Da evitare sono invece quelle azzurre, e rosa, tenue o più forte, che non proteggono assolutamente, peggio ancora sono quelle blu che hanno un effetto catastrofico sulla nostra vista.










I modelli  Aviator (quello alla Top Gun per intenderci) danno  personalità ai visi più delicati, stanno molto bene sui visi allungati e sono al top con una chioma fluente.




Giocare con le montature è divertente, vedi gli occhiali alla Lolita per esempio, sono spiritosi e danno un tocco di allegria.

 


Ricordiamoci, però, che,  sia che si voglia masherare, nascondere, proteggere, personalizzare,
dietro quel fighissimo accessorio che abbiamo appena acquistato ci sono i nostri  fighissimi, fashionissimi e più cari accessori: GLI OCCHI!!
Quindi accertiamoci che siano stati progettati nel pieno rispetto dei requisiti di sicurezza.
Al momento dell’acquisto verifichiamo che sugli occhiali o sulla confezione non manchino:
la marcatura CE e, visto che purtroppo può capitare che sia presente anche sugli occhiali contraffatti, controlliamo che ci sia soprattutto  la NOTA INFORMATIVA che riporta nome e indirizzo del produttore, categoria del filtro solare, tipo di filtro solare, classe ottica, istruzioni di impiego, pulizia e manutenzione. Il tutto in lingua italiana perché gli occhiali da sole in vendita nel nostro paese sono specificatamente destinati al mercato italiano.
Gli occhiali da sole per usi particolari, come per andare in barca o in settimana bianca, devono essere appositamente progettati per questi scopi poiché non tutti gli occhiali da sole sono in grado di riflettere superfici altamente riverberanti, come l'acqua e la neve. 
Ok. Adesso siamo pronti!
Io e i miei occhialoni  vi auguriamo BUONE VACANZE!!!
kiss kiss

sabato 16 luglio 2011

ONDA SU ONDA...SUMMER HAIRSTYLE

Alzi la mano chi con questo caldo riesce a dedicare del tempo alla messa in piega, chiusa in bagno in compagnia di quello strumento di tortura chiamato phon?
Io no!
Odio dedicare ore a piegare, piastrare, stressare la mia povera chioma. E se in inverno è impossibile non farlo, pena un torcicollo lampo con febbre annessa e mal di testa; in estate è tempo di appendere al chiodo spazzola e phon e lasciare tutto al caso e alla benefica azione della brezza marina.
Adoro i miei capelli quando reduci da una giornata di mare prendono quella forma così naturale e selvaggia che mi rende tanto facile l'acconciatura evitandomi lunghi skleri allo specchio!
L'isteria da messa in piega perfetta ci dà tregua per 3 mesi all'anno e non possiamo non  ringraziare per questo effetto naturale che ci salva in calcio d'angolo, quando il caldo ci sfianca e non abbiamo voglia di  impazzire mettendo a posto quel capello traditore che sembra non voler cedere alla forza di gravità.
Le stars la sanno lunga anche su questo e se poi c'è da risparmiar tempo,( loro che van sempre di fretta!) si lasciano tentare dall' effetto mosso, ondulato, finto spettinato, che dà subito un'aria  da vacanza.
C'è chi ama lasciare la chioma al limite con lo spettinato spinto, quell'effetto un pò "leonessa" e via.. 
un tocco di schiuma volumizzante sui capelli umidi, vento quanto basta e spettinata veloce con le dita a testa in giù.
C'è chi sta tra il " mi spettino, ma con ordine" e passa una mano di ferro qua e là per creare onde morbide ma veloci.
Chi non ha il tempo di andare dal parrucchiere per il ritocco e lancia la nuova moda della "ricrescita a vista" con cotonatura spettinata annessa.



C'è chi intreccia i capelli al mattino per avere una chioma mossa la sera. 


 Sono tanti i modi per ottenere una pettinatura spettinata ma d'effetto, basta scegliere quello che più ci piace.




In estate anche io mi lascio travolgere dall'effetto ondulato ed è la mia unica ancora di salvezza per avere i capelli sempre a posto anche con 40 gradi. Come Blak Lively adoro intrecciare qualche ciocca ribelle e dare personalità al mio look.

Ricordate che per ottenere una "perfetta chioma non perfetta" sarebbe l'ideale lavorare i capelli non troppo puliti, per questo voglio condividere con voi il mio segreto: lavo i capelli il giorno prima di andare al mare, in spiaggia prima di tornare a casa li sciacquo con acqua dolce e li intreccio lasciandoli aciugare al sole. Una volta tornata a casa li sciolgo e li sistemo come più mi piace. Il risultato sono onde morbide e naturali.
In estate abbiamo voglia di divertirci, riempire al massimo le nostre giornate, quindi non vi sembra uno spreco passarle a mettere in piaga i vostri capelli?
Quali sono i vostri segreti per una sana e bella chioma estiva?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...