Pagine

lunedì 18 aprile 2011

I LOVE SHOES..




SCARPE!
Feticci di noi donne...
Anche se per comodità nella vita di tutti i giorni scegliamo snikers, ballerine e "raso terra" siamo sempre affascinate dal tacco 12..continuiamo a sognarlo, restiamo ipnotizzate davanti alle vetrine per ore e sempre più attratte da modelli strampalati, torturiamo i nostri piedi e il nostro portafogli collezionando paio su paio. Le scarpe ci riportano a quella dimensione  fantastica del nostro immaginario infantile: è un  simbolo e noi, come moderne cenerentole, grazie a loro, viviamo la nostra favola!













I tacchi restano pur sempre i tacchi...
è vero: le ballerine sono più comode, eleganti e  la fantastica Audrey Habpurn ne ha fatto un simbolo del suo stile sempre impeccabile.

Ma non tutte siamo come Audrey!
Quei centimetri in più, ottenuti grazie ai tacchi, ci fanno comodo, slanciano la nostra figura, sollevano il lato b, ci fanno sculettare...insomma, con il tacco ci sentiamo più "femmine".
Ne sa qualcosa Sarah Jessica Parker, che grazie alle sue Manolo è diventata un simbolo e ha reso la serie Sex and the city una vetrina per stilisti e un ghiotto appuntamento per le amanti del fashion!




DONNE = TACCHI ... è un'equazione perfetta che non  contiene incognite, eccetto la scomodità di qualche "altezza".
Ma noi donne siamo così: pronte al sacrificio!
Pazienza se camminando sui trampoli rischiamo la caduta libera o se contraiamo tutti i muscoli del viso sfoderando un finto sorriso che mascheri le morse di dolore...in fondo, si sa... "Chi bella vuole apparire, un pò deve soffrire!"
 Certo, adesso ci  sono le zeppe,  il plateau...ma lo stiletto ha un fascino perticolare...






Anche le celebrità lontano dal red carpet appendono il tacco al chiodo, e lo fanno con gran disinvoltura, a volte dimenticano la femminilità ed il buon gusto..ma chi può biasimarle..e poi se lo fanno loro noi ci sentiamo giustificate ad imitarle  no?


 Ecco ...magari qui eviterei...
Ma tornerei sulla ballerina. E' un classico e in alcuni casi è indispensabile...io ne terrei sempre un paio in borsa..NON SI SA MAI!
A  volte possiamo  anche perdere di vista il nostro spirito sacrificale e  dare un
pò di tregua ai nostri piedi...perchè fare shopping con i tacchi fa passare la voglia!
 
Darei tregua anche alle donnine sotto i  10 anni...il loro lato b non ha bisogno di star sù e non devono mica sculettare...dovrebbero saltare, correre, giocare; la moda e il tacco lo lascierei  alle mamme ...e se poi queste
mettono le ballerine ...consiglierei un' attenta indagine: forse c'è una confusione di ruoli e di stili, o forse scientology ha dato troppo alla testa!

Comunque ritornando alle amate scarpe...
quanti MODELLI!!!
A me piacciono tutti..eccetto le snikers...quelle proprio no! Tranne casi particolari( andare in palestra) evito di metterle, altrimenti rischierei di essere scambiata per una papera...
Quindi sì ai sandali, alle zeppe, alle decolletes, alle gladiators, alle ballerine...insomma alle scarpe!!!








E non solo ai piedi, la famosissima Mary Jane Campari, del famosissimo Manolo Blanik diventa un ciondolo in edizione limitata ( da notare il diamante al posto del classico bottoncino sulla fibbia)...ma  non esultate, non è noto il prezzo di questo gioiellino e credo che per molte anche in formato charm, questa scarpa resterà solo un sogno...e come cantava Cenerentola...I SOGNI SON DESIDERI...


Care io la  baratterei volentieri con un vero paio di scarpe...e le vostre? QUALI SONO LE VOSTRE SCARPE DEI SOGNI???

2 commenti:

Miki ha detto...

Post assolutamente delizioso! Anche per me le scarpe sono croce e delizia! Ma spesso non si può proprio resistere al fascino del tacco, anche se poi rimane chiuso nella scatola -_-!

...Cinderell@... ha detto...

Fantastice, tra tutte quelle che hai mostrato quelle che ora desidererei sono quelle gialle con sotto la rosa! fantastiche

Cmnq blog delizioso, ho già messo il segui, se ti và di ricambiare passa nel mio.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...